Lettori fissi

lunedì 20 novembre 2017

Card autunnale con tutorial - post incrociato con Maris del blog "Le Ghirlande"

Come avete letto dal titolo del post, sto per propinarvi :-p un'altra card.
Ma stavolta il post sarà un po' particolare, in quanto "incrociato" con un post analogo che posterà Maris del blog Le Ghirlande.
Vi spiego meglio: qui e qui avevo già realizzato delle card prendendo ispitazione da un tutorial proposto proprio da Maris sul suo blog.
Le card che ho realizzato (la sua è per dei bebè, le mie sono una estiva e una conchigliosa - ovviamente entrambe regalate) le sono piaciute talmente tanto che mi ha proposto di realizzarne una a tema autunnale (quella di questo post) e poi anche una natalizia, organizzandoci poi con dei post sincronizzati e simili.

Ma ora concentriamoci sulla card autunnale e sul suo tutorial :-D

Fa molto autunno, vero? ^_^



































Materiale necessario

  • 1 foglio di cartoncino per craft con fantasia a tema autunnale della misura 30 cm x 30 cm
  • cartoncino normale della misura 15 cm x 15 cm
  • scotch biadesivo
  • avanzi di stoffe in colori autunnali
  • stoffa azzurra per il cielo, misura finale senza margine per la cucitura 15 cm x 13 cm
  • stoffa verde per l'erba, misura finale senza margine per la cucitura 15 cm x 2 cm
  • stoffa marrone per l'albero, misura finale senza margine per la cucitura 10 cm – 12 cm x 2 cm
  • ago con la punta (no da ricamo) e filo da ricamo marrone
  • piccola pistola per colla a caldo + ricariche colla
  • forbici
  • matita e gomma
  • squadra per patchwork
  • piano da lavoro patchwork per tagliare le stoffe
  • rotella per tagliare le stoffe patchwork
  • macchina da cucire col filo in tinta
  • spilli per il patchwork o spilli normali
  • ferro senza vapore


Esecuzione

Per prima cosa, armarsi di tanta pazienza e, con delle forbici, ritagliare dagli avanzi delle stoffe dei quadratini con lato variabile tra da 0,5 cm e 1 cm di lato.

NOTA
Farne tanti.
Meglio averne troppi che troppo pochi.



















Dal foglio per il craft disegnare e ritagliare un quadrato di 15 cm x 15 cm e un rettangolo di 15 cm x 30 cm.
Piegare a metà il rettangolo sul lato lungo.
Il quadrato servirà come base per il rivestimento con le stoffe.
Il rettangolo piegato in due da un lato verrà incollato al quadrato rivestito di stoffa.



















Sul il piano da lavoro patchwork, con la squadra per il patchwork e la rotella, tagliare un rettangolo dalla stoffa azzurra di 17 cm x 16 cm circa. 

NOTA
La dimensione è maggiore di quella della card finale per poter fermare bene la stoffa sul retro del quadrato che sarà la card finale.

Tagliare poi un rettangolo dalla stoffa verde di 5 cm x 16 cm circa e uno dalla stoffa marrone di 5 cm x 14 cm circa.



















Con la macchina da cucire, cucire insieme il rettangolo azzurro con quello verde tenendo le due stoffe diritto contro diritto e tenendo le stoffe a filo del piedino.



















Stirare il quadrato con il ferro senza vapore, avendo cura di far andare la piega della cucitura dalla parte della stoffa verde.



















Come potete vedere, la stoffa ha un margine da ogni lato del quadrato per poterla fermare bene sul retro del cartoncino.



















Prendere la stoffa marrone e cominciare a piegare la stoffa dal lato del rovescio su se stessa e poi stirarla con il ferro senza vapore.
Cominciare dai lati corti, poi fare lo stesso per i lati lunghi.

NOTA
Questa operazione serve per nascondere i bordi sfilacciati della stoffa.




































Appoggiare la stoffa marrone sopra al quadrato azzurro e verde spostato leggermente e destra (si può mettere dove preferite, a me piaceva a destra) facendo in modo che la stoffa piegata sia appoggiata al quadrato azzurro e verde.



















Appuntare la stoffa marrone al quadrato azzurro e verde con un paio di spilli per tenerla ferma.



















Con ago (con la punta, non da ricamo) e filo da ricamo marrone affrancare la stoffa marrone al quadrato azzurro e verde utilizzando punti del ricamo decorativo. 

NOTA

Io ho utilizzato il punto strega, ma volendo, la stoffa marrone si può incollare al quadrato azzurro e verde con la colla a caldo.




































Prendere il quadrato di cartoncino e da un lato applicargli lo scotch biadesivo.



















Togliere la protezione dello scotch biadesivo, posizionare il quadrato di stoffa azzurro verde e marrone sotto il cartoncino con il rovescio della stoffa rivolto verso di sé e il cartoncino con lo scotch biadesivo sempre verso di sé.



















Tirando un po’ la stoffa del quadrato da ogni lato, appiccicare allo scotch quella in eccesso rispetto la misura finale della card.
Spuntare un po’ gli angoli per non farli uscire fuori una volta applicato il quadrato alla card finale.



















Prendere il rettangolo piegato in due e su uno dei lati con il disegno (non quello bianco) applicare lo scotch biadesivo.
Poi togliere la protezione dello scotch biadesivo.





































Con assolutamente la massima attenzione, appoggiare uno all’altro i lati del quadrato rivestito e del rettangolo con lo scotch biadesivo scoperto, centrandoli il più possibile uno con l’altro.
Premere con forza per far aderire ancora meglio lo scotch biadesivo in tutti i punti del quadrato, specie negli angoli.

NOTA
Lo scotch biadesivo incolla “definitivamente”, è difficilissimo staccarlo se per esempio si tocca una parte da incollare in modo sbagliato, per esempio non centrandola perfettamente.
Più facile invece staccarlo dalla stoffa (ovviamente, più la stoffa è sottile, più facile è che si strappi).



















Ora resta la parte più divertente: incollare con la colla a caldo in ordine sparso i quadratini di stoffa colorati a mo’ di foglie.



















Per evitare di avere un albero troppo stilizzato, incollare dei quadratini di stoffa anche intorno alla base del tronco e lungo la linea di cucitura tra la stoffa azzurra e quella verde.




































E' un bell'effetto, vero? ^_^

E come promesso, questa è la card realizzata da Maris del blog Le Ghirlande, post Card a Tecnica mista su tutorial di Sara, sulla scia di questo tutorial, ma con le sue personalizzazioni :-D

































Vero che è bellissima?
Adoro il "timbrino" a forma di foglia che ha utilizzato!
La mia card fa pensare ad una giornata autunnale di sole, o a un bosco con mille e mille varietà di alberi dalle foglie di mille colori, la sua fa pensare ad una tipica giornata autunnale, col suo freddino, e fa venir voglia di stare rintanati in casa a creare :-D
Ha voluto utilizzare anche lei stoffe e simili per la base della card (cielo, erba, tronco di juta) e adoro il pizzo che ha usato per simulare l'erba.
E se fate bene attenzione, per attaccare le juta alla base della card, ha voluto replicare il punto strega che ho usato io, e anche il suo si camuffa alla perfezione.
Dalla stessa idea, due card uguali e diversissime allo stesso tempo, due rese completamente differenti ma bellissime entrambe!

Vi lascio ancora una foto della card di Maris e poi vi do' appuntamento alla prossima card :-)























Alla prossima card incrociata,
Sara & Maris