Lettori fissi

venerdì 4 febbraio 2022

Asciugamani ricamati per il bagno e bavaglino per un battesimo

 Ciao a tutti

appena nati i due nuovi nipoti di mia zia (un maschio a mia cugina e un maschio a mio cuguno) mia zia mi aveva chiesto se potevo ricamarle 4 asciugamani che voleva usare per asciugare in bagno i nipoti, due per ognuno, quindi 2 col nome Stefano e 2 col nome Enea.

Niente di più facile per me (anche se pur con gli occhiali la mia vista continua a calare..... mi sa che devo tornare dall'oculista), anticipandole che lo avrei fatto "a tempo perso" e lei non ha obbiettato, tanto non le servivano urgenti.

Unico obbligo il colore del ricamo intonato al colore dello sbieco degli asciugamani (lo sbieco, per chi non lo sapesse, è tutta la fettuccia che orla qualcosa, in questo caso gli asciugamani, per i bavaglini tutto il bavaglino e termina con i lacci con cui legarlo).

Eccoli qui (la mia firma c'è, ma è ben camuffata, come al solito ^^):

















Il 26 dicembre, poi, cè stato il battesimo di Stefano, e anche lì, con poca fatica (anche perché non avevo assolutamente tempo!!!!!) e grossa resa, ho realizzato un bavaglino.

A prima vista può sembrare normale, forse misero, ma c'è un barbatrucco: all'interno del bavaglino ho inserito uno strato impermeabile, molto utile con i bambini piccoli che sbavano sempre, così non gli resta il bagnato addosso.

Non si capisce perché in giro non ne vendano, eppure le mamme ne comprerebbero a vagonate!

E poi il mio tocco decorativo personale, nei toni della stoffa del bavaglino (ho impiegato di più a fare quello che il bavaglino stesso, se notate ho usato un filo delle matassine mouliné da ricamo sfumato).

Poi mi sono divertita un sacco a incastarlo in una confezione scenografica a forma di biberon, tanto che mia cugina mi ha chiesto come cavolo avevo fatto a farcelo stare dentro!

Io sono bravissima a giocare a teris, sono una maestra dell'incastro :-D

Che ne dite, vi piace?





















Alla prossima,

Sara

5 commenti:

  1. Wow! Belli gli asciugamani e originale il bavaglino... Lo strato impermeabile è un'idea da brevettare!!! Purtroppo o li fanno impermeabili (e bruttini), o carini ed eleganti (ma da cambiare ogni ora o dopo ogni poppata!)... Ad averci pensato prima... :)
    A presto
    Lulù

    RispondiElimina
  2. Ciao Sara, mi dispiace per la tua vista, anche la mia inizia a risentire del lavoro davanti al computer e di quello legato agli hobbies. Complimenti per gli splendidi lavori.

    RispondiElimina
  3. Ciao Sara, tutto ok?
    È da un po' che non ti si vede sul blog.

    RispondiElimina
  4. Ti scrivo anche qui, perché non so se leggi la risposta sul mio blog.

    Ciao Sara,.mi dispiace molto per il tuo papà.
    Ti auguro un buon trasloco e ancora tante gite sul delta del po.
    A livello di acqua com'è messo???

    RispondiElimina
  5. Cara Sara grazie x la cartolina . Vedo che anche il tuo blog è fermo. ....
    Leggo di un trasloco, di un lutto, mi spiace...se vuoi scrivimi . Un abbraccio

    RispondiElimina