Lettori fissi

mercoledì 25 maggio 2016

Come confezionare una presina per la cucina - Tutorial condiviso sui social da MyCandyCountry

Ciao a tutti,
sempre in tema cucina, ma stavolta niente di mangereccio :-p
Qualcosa che si usa per cucinare, o semplicemente come ornamento nella vostra cucina :-)
Parlo delle presine per non scottarsi.
In realtà, poi, questa tecnica di rifinitura di un oggetto non vale solo per le presine, ma si applica anche per le tovagliette americane, per dei sottovasi in stoffa, anche per le trapunte!
Insomma, proprio per tutto ^_^
Il mio post "originale" è sempre pubblicato dalla cara Carlottina del blog My Candy Country, post Come realizzare una presina fai-da-te per la cucina.

























Vero che è carinissima? ^_^
Questa, in particolare, l'ho fatta tutta tutta io, anche il ricamo delle ciliegie.
Ma non è obbligatorio realizzare un ricamo, si può anche realizzare un motivo patchwork, o applicare una forma con la tecnica dell'appliqué, o, molto semplicemente, utilizzare un pezzo di stoffa tinta unita o fantasia.
Si può spaziare ovunque con la fantasia e abbinare ad essa i colori per il retro e il bordo di rifinitura :-D


Il post del tutorial è stato poi condiviso su tutti i social del blog MyCandyCountry, e cioè:


Ecco anche altri esempi di presine, con alcune ho partecipato anche a degli scambi a tema

Queste per uno scambio
















Queste per una mia collega utilizzate come ornamento in cucina
















Rifinitura applicata alle tovagliette americane


















Alle trapunte (grandi o piccole che siano!)



































E perfino applicata ad oggetti di forma "strana" (queste sono due tovagliette americane a forma di rosa che ho realizzato con la tecnica del paper piecing)


Visto?
Si può fare proprio su tutto!

Buon spadellamento in cucina,
Sara

3 commenti:

  1. Sei un'esperta i presine! Anche a me piacciono sempre di più, e mi piacciono i colori delle tue :)

    RispondiElimina