Lettori fissi

martedì 28 novembre 2017

La mia candela dell'avvento

Di solito non guardo i post di Blogghiamo e Kreattiva, mi arrivano tantissime notifiche (come da Facebook quando qualcuno fa qualsiasi cosa, un post, un commento....).
Ma stavolta ho sbirciato perché era riferito al mio post incrociato con quello di Maris (vedi post precedente), e così sono andata a sbirciare il blog della persona che aveva commentato.
Si tratta di  Mina del sito Manifantasia.
Ho sbirciato tutto il suo blog (per lo meno le sezioni che mi interessavano) - quando mi prende bene e ho un po' di tempo lo faccio sempre - e ho trovato un delizioso tutorial per ralizzare una candela natalizia, che poi ho ribattezzato in candela dell'avvento (in quanto il tema di quest'anno è quello di tenere una luce sempre accesa in attesa della venuta di Cristo), nel post Candela natalizia tutorial.
Non mi posso lamentare del tutorial, anche se per me era sufficiente l'idea (visto che poi come sempre ho fatto le mie varianti e personalizzazioni), ma forse qualche passaggio potrebbe risultare poco chiaro per chi non è molto esperto.

Questa è la mia versione della candela natalizia di Mina, ribattezzata candela dell'avvento :-)


































Per la fiamma ho seguito le istruzioni del tutorial, ovvero quella arancione in doppio con all'interno un pezzetto di ovattina a fogli e quella gialla (e anche lo stoppino di scovolino) incollata con la colla a caldo a quella arancione.












Una cosa che non ho rispettato è il punto usato per chiudere il pannolenci a più strati (fiamma e candela).
Mi dispiace, ma il punto festone proprio non lo sopporto!
Ho usato invece un punto obliquo, lo trovo più elegante e da' un po' di movimento alla fiamma :-)









Particolare della candela, il disco di pannolenci superiore assemblato al corpo della candela con lo stesso punto della fiamma e inciso nel centro per infilare la fiamma con lo stoppino (con un goccio di colla a caldo per far stare ben ferma la fiamma)











Per la base della candela non ho usato un cd, ma ho sagomato il cd sul cartoncino (compreso il buco in mezzo nel quale ho infilato perfettamente la candela) e l'ho rivestito da entrambi i lati con del pannolenci marrone e giallino (non ne avevo abbastanza per fare entrambi i lati dello stesso colore ^_^") incollato lungo i bordi sempre con la mia amata colla a caldo








A differenza di Mina che ha cucito il pannolenci e ha messo dei sassolini sul fondo della candela per tenerla appoggiata a cd, io non ho messo i sassolini sul fondo della candela e l'ho incollata alla base di cartoncino con la colla a caldo nascondendo l'attaccatura con la stessa passamaneria utilizzata per il bordo della base della candela









Il fiore di pannolenci è stato un vero e proprio parto!
Mi sono massacrata le dita a tagliare tutti quei petali di 2 tonalità di rosso e 2 di verde di varie dimensioni.
Ma ne è valsa la pena: sembra proprio una stella di Natale, vero? :-D










Retina dorata e fiocco con nastro bianco e oro, tutto incollato l'uno all'altro e alla base della candela con la "solita" colla a caldo ;-)















Altre foto di particolari vari ed eventuali :-)

Ah, ultima diversità con la candela di Mina: lei ha applicato una spirale di passamaneria intorno al corpo della candela, io, che non amo le cose esageratamente ricche e barocche, ho spolverato il tutto con brillantini, gialli per la fiamma della candela, rossi per il fiore e bianchi per la candela).


























































































































Mia mamma mi ha già detto che ne vuole una anche lei! ^_^
Vediamo, se fa la brava ;-)
:-p :-p :-p

Alla prossima decorazione natalizia, e che il Natale arrivi presto!

Sara


3 commenti:

  1. ciao Sara,complimenti per la candela è venuta benissimo, e che dire della stella di Natale, è semplicemente perfetta!
    ti capisco quando dici che hai fatto fatica a tagliare tutti i petali perchè per tagliare a mano ci vuole tanto tempo e fatica
    hai ragione anche quando dici che alcuni passaggi nel mio tutorial potrebbero non essere capiti da principianti infatti quell'articolo fa parte del mio vecchio blog che ho migrato sul nuovo, allora non avevo ben chiaro come scrivere un tutorial semplice da capire per tutti ma sto lavorando ininterrotamente per sistemare i vecchi articoli e intanto per preparare e publicare i nuovi
    ho anche in mente di aprire una sezione nuova sul blog che ancora non ho ben definito in cui vorrei ospitare tutorial di altre creative con interviste e altro, se ti fa piacere sarai una delle prime ad essere inserita, ancora complimenti e a presto!

    RispondiElimina
  2. Bellissima la tua versione della candela, Sara, molto curata e grazie per le indicazioni dettagliate. Complimenti a te ma anche a Mina, così generosa di idee!!
    Ti abbraccio ^__^
    Maris

    RispondiElimina
  3. Buongiorno! Complimenti è bellissima! Sei precisissima in ogni dettaglio! A titolo informativo...nel mio blog c'è in corso uno Swap sul Natale, scade oggi alle 23.59! Se ti interessa sei ancora in tempo!!! Un caro saluto!

    RispondiElimina