Lettori fissi

martedì 12 maggio 2015

Conserve di qua...... conserve di là......

Dopo 2 settimane abbondanti di trasferta continua, in giro per l'Italia come la pallina di un flipper..... ¬_¬, rieccomi qui ad aggiornare il mio blogghino.
In questo periodo mi è presa la mania delle conserve/marmellate/composte.
Ne ho sfornate 2 o 3 a weekend! :-p
Ma eccole qui. Cominciamo con un paio di sottoli semplici semplici :-)


Aglio sott'olio

E' più facile a farsi che a dirsi.
Servono spicchi di aglio e olio extravergine di oliva (di quello buono).
Spellare gli spicchi di aglio e priverli dell'anima.
Sarebbero poi da tagliare a pezzettini, ma io per fare prima (e poi perché odio le mani appiccicose di aglio....) li ho frullati nel mixer.
Invasare l'aglio tritato e coprirlo di olio, distribuendolo nei vari vasetti a chiusura ermetica o bottigliette, rigorosamente di vetro!
Conservare in luogo fresco e asciutto.


















PS. Ho aperto una bottiglietta di aglio e......... mi ha fatto l'effetto spumante.....
Poi ho usato l'olio all'aglio ed era buono. Qualcuno mi sa dire perché ha fatto così e se mi devo aspettare lo stesso anche dagli altri barattoli? Forse hanno preso del caldo?
Grazie.


Prezzemolo sott'olio

Anche questa è più facile a farsi che a dirsi.
Servono prezzemolo fresco in foglie intere e olio extravergine di oliva (di quello buono).
Dunque, lavare e far asciugare perfettamente le foglie di prezzemolo (è più facile lavarlo in rametti e poi staccare le fogli :-p) .
Impilare nei vasi ermetici le foglie di prezzemolo, poi ricoprire interamente di olio.
Da qui si ottiene anche l'olio aromatizzato al prezzemolo, oltre al prezzemolo sott'olio, ovviamente!
Conservare in luogo fresco e asciutto.


















Ok, e per ora me ne ritorno a lavorare...... uffiiiiiiiiiiiiiiiii.............

Sara



Con questa ricetta sotto vetro partecipo al 4° linky party a tema vetro del blog Decoriciclo.














2 commenti:

  1. sei peggio di me allora ... io con queste non ho mai provato ... l'aglio non lo uso spessissimo e preferisco usarlo intero e poi toglierlo ....ma il prezzemolo è una genialata perchè di solito quando mi serve non ce l'ho mai ... da provare ... buon lavoro .... giusi

    RispondiElimina
  2. sara bravissima!
    belli e buoni!
    baci
    simona

    RispondiElimina