Lettori fissi

martedì 27 ottobre 2015

Fagiolini sott'aceto

Pian pianino ci stiamo avvicinando all'inverno (anche se per ora non fa tutto 'sto gran freddo....), e bisogna fare come le formichine: mettere da parte tante cose buone :-)
Quindi, rieccomi qui con un'altra conserva, facile e veloce!
E per una volta non sott'olio :-p
Ricetta presa dal blog Sapori e ricette, post Fagiolini verdi sott'aceto: la ricetta gustosa.



































Ingredienti
  • 1 kg di fagiolini verdi
  • 1 l di aceto di vino bianco
  • 80 g zucchero di canna
  • 6 chiodi di garofano
  • sale rosa dell'Himalaya

Preparazione

Per prima cosa, ovviamente, pulire e spuntare i fagiolini.















Dopodiché, lavarli sotto l'acqua corrente, asciugarli e metterli a bollire in acqua salata finché non saranno morbidi, ma non spappolati.















Scolarli e tenerli da parte dopo averli asciugati.















Nel frattempo, portare a bollore l'aceto di vino bianco, lo zucchero di canna e i chiodi di garofano.
Ricordarsi di mescolare spesso, per non far attaccare lo zucchero, e far bollire almeno 5 minuti a fiamma media.
Poi mettere da parte a raffreddare.















Dopo aver sterilizzato i barattoli di vetro a chiusura ermetica, riempirli per poco più di metà con il liquido (aceto+zucchero+chiodi di garofano), poi mettere i fagiolini e infine rabboccare con altro liquido fino all'orlo del barattolo.



















Chiudere e capovolgere, e conservare in luogo fresco e asciutto.
Consumare non prima che siano trascorse 2 settimane dall'imbarattolamento.




































Ragazzi, la mia mini dispensa si sta riempiendo di tanti colori: rosso  dei pomodori, giallo dei peperoni, verde di prezzemolo e fagiolini, marrone di funghi e cipolle, e diverse altre marmellate colorate! ^_^
Non sono grandi quantità, e delle marmellate, poi, neanche vado matta, ma sono così belli da vedere :-p :-p

Sara

3 commenti:

  1. Adoro le conserve, queste con i fagiolini mi attirano particolarmente. Grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  2. Sei proprio bravissima ... complimenti buona giornata

    RispondiElimina
  3. buonissima idea, grazie per le spiegazioni:)
    baci simona

    RispondiElimina