Lettori fissi

martedì 11 marzo 2014

Risotto rosa

Come dite? No, no, non l'ho colorato di rosa col colorante per alimenti :-p
Ho solo provato a replicare il risotto alla barbabietola mangiato diverse volte al ristorante.
E, senza falsa modestia, l'esperimento è riuscito!


Ingredienti
  • 150 g di riso per risotti
  • 1 barbabietola precotta
  • 1 robiolina da 100 g
  • 1 piccola cipolla rossa
  • vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • brodo di carne
  • prezzemolo fresco tritato
  • formaggio grattugiato

Preparazione

Sbucciare e tagliare a tocchetti la barbabietola e metterla in un mixer.















Frullarla fino a che diventa poltiglia uniforme (occhio! la barbabietola macchia tantissimo e non va via facilmente, anche dalle mani).















Affettare finemente la cipolla.















Farla appassire dolcemente in poco olio extravergine di oliva e sfumare col vino bianco.















Appassita la cipolla, versare a pioggia 'a secco' il riso.















Mescolare finché i chicchi di riso risultano belli lucidi e si attaccano leggermente alla pentola.















Cominciare la cottura del risotto con un po' di brodo di carne.















Quasi a metà cottura aggiungere la barbabietola frullata.















Mescolare bene per rendere il tutto di un colore uniforme.















Continuare ad aggiungere brodo fino alla cottura del riso (circa 20 minuti).















Mantecare sul fuoco con la robiolina.















Togliere dal fuoco e lasciare riposare scoperto per almeno 5 minuti.















Servire spolverando col prezzemolo tritato e formaggio grattugiato a piacere.















Delizioso!

Sara

2 commenti:

  1. Che bella ricetta Sara! Bravissima... deve essere speciale questo riso...Bacioni simona

    RispondiElimina