Lettori fissi

giovedì 27 ottobre 2016

Le Ricette PerdiPeso - Pasticcio di pomodori e uova

Ciao a tutti,
da questo lunedì ho cominciato a seguire il programma alimentare preparatomi dalla nutrizionista biologa dalla quale sono andata.
Badate bene, ho detto nutrizionista, non dietologa! Anche perché ci sono di quelle dosi, specie per i contorni o_O
Mi sta abbastanza convincendo, nel senso che per una settimana mi ha chiesto di annotare tutto, ma proprio tutto, quello che mangiavo, con che condimenti e in che quantità, anche tutte le schifezze fuori pasto (patatine, cioccolato....). Poi se l'è studiato e sabato scorso, al secondo incontro, mi ha preso tutte le misure, peso, altezza, circonferenze varie, anche di ogni singola tetta!
Ha cercato di stilare anche un piano che prevedesse per pranzo piatti facili da portare in ufficio.
Le dosi, poi, sono più alte di quelle che mangio di solito, specie di carne e pesce, e verdure a iosa!
Io non ho mai avuto problemi a mangiare, mangio di tutto per fortuna, quello che mi frega è il frutto a metà mattina, mi fa venire una fame assurda! Ecco perché non facevo mai lo spuntino di metà mattina.... mi ha concesso di mangiarne due di frutti ¬_¬ non è per cattiveria, ma vista la stagione, tipo due arance o una non è che cambi, sono tutta acqua U_U vabbeh, resistiamo, magari col tempo poi il mio stomaco si abitua :-p :-p
E tra un mesetto il controllo per vedere se con questo piano alimentare perdo massa grassa o massa magra :-)
La ricetta di oggi mi torna utile, in quanto una sera a settimana devo mangiare 2 uova.
Non le amo particolarmente, preferisco metterle come aggiunta al ripieno di una torta salata per esempio.
Ma questa ricetta me le ha fatte piacere un po' di più (provata la scorsa primavera) ;-)





















Ingredienti
  • 250 g di pomodori
  • 2 uova
  • 1/2 cipolla bianca
  • foglie di prezzemolo fresco
  • pangrattato
  • olio extravergine di oliva
  • sale rosa dell'Himalaya
  • peproncino in polvere

Preparazione

Per prima cosa, affettare finemente la cipolla, tagliare a spicchietti i pomodori e far sassodare le uova in acqua bollente con un goccio di aceto per circa 10 minuti.























Mescolare insieme cipolla e pomodori insaporendo il tutto con l'olio evo, il sale rosa e le foglie di prezzemolo fresco.












Adagiare il tutto in una teglia da forno.












Sgusciare le uova sode, tagliare anch'esse a spicchi e adagiarle nella teglia sui pomodori e cipolla.


































Terminare la preparazione spolverando con il peperoncino e il pangrattato.












Infornare 5 minuti a 200°C, poi altri 5 sotto il grill.












Devo proprio ammettere che il sapore di questa ricetta mi ha davvero stupito, non le avrei dato un soldo bucato, e invece!
Sparisce quel sapore di uovo che non mi piace e uova, pomodori e cipolla si amalgamano benissimo tra loro ^_^
Provatela, è sia facile che veloce da fare, per una come me che non ha mai tempo è il massimo del risparmio! ^_^

Sara

3 commenti:

  1. Mi sembra davvero buonissima, io poi se una cosa è da fare al forno mi entusiasmo, anche se le uova vanno cotte prima. Tutti noi avremmo bisogno di un nutrizionista, perché anche quando siamo convinti di mangiare sano combiniamo pasticci. On essendoci mai andata però non sapevo che prima ti fanno segnare le tue abitudini alimentari, mi sembra giusto ;)

    RispondiElimina
  2. Ciao Sara, spero per te che la dieta della nutrizionista funzioni.
    La ricetta di oggi è sicuramente una ricetta che può andare bene per il tuo nuovo regime alimentare e mi ispira molto.
    Anche io come te non amo particolarmente le uova, poi il bianco lo odio.
    Così credo proprio che riuscirei a mangiarle.

    RispondiElimina
  3. Che cuoca , complimenti. Baci.

    RispondiElimina