Lettori fissi

venerdì 21 ottobre 2016

Sardine al forno ripiene

Questa ricetta l'ho rubacchiata tanto tempo fa dal blog della cara Grazia, A tavola con Mammazan - Un mondo di ricette, post Sardine imbottite.
Compro frequentemente le sardine da pulire, ma questa ricetta continuava a rimanere nascosta nel cassetto. Poi, l'altra sera, mi sono detta: massì, facciamole ripiene! ;-)






















Ingredienti
  • 12 sardine
  • 3 fette di pan carré
  • poco latte
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di pasta di acciughe
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1-2 cucchiai di parmigiano
  • poco pangrattato
  • 1-2 cucchiai di olio evo
  • poco peperoncino in polvere


Preparazione

Per prima cosa, eviscerare e deliscare le sardine, sciacquarle sotto l'acqua, tamponarle con la carta assorbente e porle in un piatto.












Passare quindi alla preparazione del ripieno.
Impastare insieme il pane sbriciolato, l'uovo sbattuto, la pasta di acciughe, il prezzemolo (io ho usato quello secco), il parmigiano e il peperoncino in polvere, se piace.
Il sale non serve in quanto la pasta di acciughe e già tosta di suo.
L'aglio l'ho omesso perché ultimamente mi è un po' indigesto.































Foderare una teglia della misura adeguata con carta da forno bagnata e strizzata.












Coprire il fondo di sardine mettendole una di fianco all'altra, ma senza sovrapporle, con la pelle verso la teglia.












Mettere un po' di impasto sopra ogni sardina.












Coprire il tutto con lo stesso numero di sardine messe sul fondo della teglia, con la pelle verso di sé.












Quindi irrorarle con un filo di olio evo e una spolverata di pangrattato.























Infornare a 180°C per 30 minuti circa.












Sfornare e fare porzioni da qualche sardina a testa.












Sono buonissime!
E sanissime, sono senza sale! ^_^



Buon weekend,
Sara

1 commento:

  1. Ciao Sara, compimenti per la ricetta sembrano proprio squisite

    RispondiElimina