Lettori fissi

venerdì 25 maggio 2012

Album fotografie rivestito di tessuto e decoupato

Ogni tanto mi viene nostalgia di quando avevo molto più tempo di adesso da dedicare ai miei hobby preferiti (con questo non intendo certo tornare indietro, pessimo periodo, in cui ero continuamente a casa in cerca di un lavoro....).
Così mi viene voglia di mostrarvi le foto dei miei lavori e di spiegarvi come si fa per relaizzarli.
Ovviamente, tutti oggetti regalati ad amici e parenti :-)
Stavolta è il turno degli album di fotografie (avete presenti quelli grossi, con la copertina di cartone spessa e in cui si mettono le foto stampate su carta fotografica? ecco, quelli) rivestiti di stoffe colorate e decorati con un tovagliolo di carta decoupato e passamanerie.
Ne ho realizzati diversi, sporattutto per bambini, e mi piace tantissimo usare i tovaglioli di Diddle (che però è difficile trovare dalle mie parti....). Io li trovo simpaticissimi e bellissimi :-)

Questo è il primo album rivestito in assoluto che ho realizzato e regalato per la nascita della bimba di amici :-)




























Materiale necessario
  • album da rivestire
  • stoffa fantasia (di 8 cm più lunga sia in larghezza che in lunghezza delle misure dell'album)
  • ovattina sottile a fogli
  • tovagliolo di carta
  • passamanerie
  • nastro biadesivo
  • pennello
  • colla vinilica
  • colla velo per decoupage tovaglioli
  • carta termoadesiva
  • rotella per il patchwork
  • squadra
  • tappetino per il patchwork
  • forbici
  • pistola per colla a caldo con colla
  • asse da stiro (o altro per stirare)
  • ferro da stiro

Realizzazione

Per prima cosa, prendere il piano per il patchwork, la squadra e la rotella.
Prendere l'ovattina per l’imbottitura e tagliarla (con la rotella) della stessa misura della copertina dell'album aperta.
Poi tagliare la stoffa per rivestire, misurando 4 cm di bordo in più rispetto alle misure della copertina aperta sia per la lunghezza che per la larghezza.
Dare una mano di colla vinilica sul “fuori” della copertina (non dalla parte interna dove ci sono le pagine) e attaccare l’ovattina, facendola ben aderire con le mani.
Stirare e distendere la stoffa per rivestire con il rovescio rivolto verso di sé.
Appoggiare la copertina, dalla parte dell’ovattina, sul rovescio della stoffa cercando di centrarla il più possibile.

NOTA
Per incollare la copertina alla stoffa partire dai due lati lunghi o dai due lati corti, mai fare un lato lungo e uno corto o viceversa.

Tagliare dei pezzi di natro biadesivo di arghezza e lunghezza pari a quanto spazio occupa la stoffa rivoltata sull'interno della copertina.
Appiccicare il nasto biadesivo sulla parte interna della copertina (un lato alla volta, a sinistra e poi a destra, o viceversa), stando a filo il più possibile col perimetro esterno.
Rivoltare la stoffa all'interno e appiccicarla (senza tirare troppo!) al nastro adesivo, facendola ben aderire con le mani.
Ripetere per tutti e quattro i lati della copertina (mettere il nastro biadesivo e incollare la stoffa al nastro).
Per fare gli angoli, piegare la stoffa verso l’interno finché non tocca il bordo della copertina in modo che quando la stoffa di quel lato viene incollata sembra l’angolo di una cornice.

NOTA
Incollare l’angolo mentre si incolla il lato, non dopo.

Sempre con il nastro biadesivo, incollare una delle due pagine esterne ad un lato della copertina (la pagina incollata alla coprertina deve essere liscia e distesa, senza bolle d'aria e/o grinze (che, tra l'altro, una volta fatte, è impossibile togliere, sapete.... il nastro biadesivo è per la vita! :-p ma bisogna appiccicarlo per bene e farlo aderire fin nei minimi angolini).
Ripetere per l’altra pagina esterna e per l’altro lato della copertina.
Finito di rivestire l'album, lo si mette da parte, con un peso sopra (per esempio un grosso dizionario) per compattare ancora un po' il nastro biadesivo alla stoffa e alle pagine cui è stato incollato.
Prendere il tovagliolo e tagliare dal tovagliolo la piastrella col motivo scelto (uno dei 4 quadrati con lo stesso disegno del tovagliolo).
Togliere i veli bianchi senza disegno superflui.
Tagliare un pezzo di carta termoadesiva della dimensione della piastrella del tovagliolo.
Appoggiare la parte ruvida della carta termoadesiva sul rovescio del tovagliolo (non dalla parte del disegno!) e stirare in modo da farli incollare bene tra loro.
Togliere la pellicola dalla carta termoadesiva e appoggiare il tovagliolo+carta termoadesiva sul davanti della copertina.
Stirare delicatamente il tutto finché il tovagliolo non si è incollato alla stoffa della copertina.
Passare una mano di colla velo per decoupage tovaglioli sul tovagliolo per proteggerlo (cercando di non uscire dai bordi, altrimenti si rovinerebbe la copertina dell’album).
Scaldare la pistola per colla a caldo e incollare la passamaneria intorno al tovagliolo con la colla a caldo.
Dove c’è l’inizio e la fine della passamaneria incollare un fiocchetto per nascondere la giuntura.
Simmetricamente, incollare un fiocchetto anche nell’angolo opposto.

Particolare dell'applicazione del tovagliolo

















Questi, alcuni degli album che ho realizzato e regalato.





























































































































































Un pensiero carino per salvaguardare i vostri momenti indimenticabili, belli o brutti che siano!

Baci a tutti,
Sara

1 commento:

  1. Ciao sara, ieri sera cercavo il disegno per ricamare le cifre su alcuni asciugamani ed ho trovato tantissimi SCHEMI sempre del punto a croce della serie della copertina a quadretti, se ti interessa ti posso fare le fotocopie o scannerizzarne qualcuno, fammi sapere.
    ciao

    RispondiElimina